Centenario Milite Ignoto, presenza Mattarella in forma privata?

“Lascia piuttosto perplessi sentire che il Presidente della Repubblica fosse ad Aquileia e Redipuglia in forma privata lo scorso 3 novembre, in occasione delle celebrazioni per il Centenario del Milite Ignoto, giustificando così l’assenza del Gonfalone della Regione”. Lo afferma la consigliera regionale del MoVimento 5 Stelle, Ilaria Dal Zovo, dopo la risposta dell’assessore Pierpaolo Roberti a una sua interrogazione.

“Riteniamo che, in un’occasione così solenne, fosse doverosa la presenza del Gonfalone della Regione Friuli Venezia Giulia, tenendo conto del messaggio di unità nazionale e tra le comunità rappresentato dalla presenza del Presidente Mattarella” continua l’esponente M5S.

“Appare quindi abbastanza incomprensibile come, nelle interlocuzioni tra la Regione e il Quirinale, sia stata, come dichiarato dall’assessore, espressamente esclusa la presenza del Gonfalone – conclude Dal Zovo -, vista la forma privata della visita del Presidente della Repubblica, che ha deposto per l’occasione una corona d’allora al cimitero degli Eroi di Aquileia e al Sacrario di Redipuglia. Tanto più che alle cerimonie erano presenti 32 labari d’arma e 3 gonfaloni di Comuni”.



Di M5S Friuli Venezia Giulia:

FONTE : M5S Friuli Venezia Giulia