Caserme Verdi – Strategie innovative tra ingegneria e architettura

Caserme Verdi – Strategie innovative tra ingegneria e architettura

Il Sottosegretario di Stato alla Difesa Angelo Tofalo alla conferenza Caserme Verdi – Strategie innovative tra ingegneria e architettura un’opportunità per il Paese

Caserme Verdi: un’opportunità per il Paese

Sono molto felice di aver partecipato questo pomeriggio alla conferenza dal titolo: “Caserme Verdi – Strategie innovative tra ingegneria e architettura: un’opportunità per il Paese”. Per due motivi in particolare.

Prima di tutto perché questa iniziativa, portata avanti con tanta energia, è la prova inconfutabile di quanto l’Esercito Italiano sia attento e sensibile alla sua principale risorsa: il Soldato! Curare il benessere dei nostri uomini e delle nostre donne, civili e militari, è una priorità per la Difesa tutta.

In secondo luogo perché, in qualità di ingegnere, comprendo perfettamente che quando si parla di Esercito e di Forze armate in generale si pensi principalmente a sistemi d’arma, aerei, navi e carri armati, e molto meno a una serie di caratteristiche proprie della Difesa.

Mi riferisco a tutto quel mondo di professionalità che ne fa parte, composto da figure di spessore, come ad esempio i medici delle Forze armate che hanno dato supporto ai colleghi civili durante l’emergenza Covid19 e ai tecnici, ingegneri e architetti che quotidianamente svolgono lavori di altissimo livello, come il Genio Campale dell’Esercito e, più in generale, delle Forze armate.

Nello specifico, il progetto “Caserme Verdi” tiene conto della salvaguardia dell’impronta operativa, della riduzione del “footprint”, della standardizzazione del livello qualitativo delle caserme e del miglioramento della qualità degli ambienti di lavoro e di quelli destinati al benessere del personale e delle famiglie. Il filo conduttore del progetto è il basso impatto energetico, il pieno rispetto dell’ambiente e l’apertura di strutture socio-ricreative e sportive anche ai cittadini.

All’evento hanno partecipato anche diversi tecnici in rappresentanza del Consiglio Nazionale degli Ingegneri, del Consiglio Nazionale degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori, dell’Ordine degli Ingegneri e l’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Roma.

Sono certo che, tutti insieme, faranno un ottimo lavoro in sinergia con l’Esercito Italiano e le Forze armate tutte.

  • Il Sottosegretario di Stato alla Difesa Angelo Tofalo alla conferenza Caserme Verdi – Strategie innovative tra ingegneria e architettura un’opportunità per il Paese
  • Il Sottosegretario di Stato alla Difesa Angelo Tofalo alla conferenza Caserme Verdi – Strategie innovative tra ingegneria e architettura un’opportunità per il Paese
  • Il Sottosegretario di Stato alla Difesa Angelo Tofalo alla conferenza Caserme Verdi – Strategie innovative tra ingegneria e architettura un’opportunità per il Paese
  • Il Sottosegretario di Stato alla Difesa Angelo Tofalo alla conferenza Caserme Verdi – Strategie innovative tra ingegneria e architettura un’opportunità per il Paese

https://developers.facebook.com/docs/plugins/embedded-posts/?prefill_href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2FAngeloTofalo.M5S%2Fposts%2F2830253430420437&__cft__[0]=AZUiajwMWqBwDj7hll5iDkrgBrelWD7_FK5YLDpPKWCIg9kusZBIhRjghQ4Qnc7wtP2Pp8QvBzKsM1aX89FIS25RnCV35EwppWgbixc3hXYTRWCpsnIawpM2s2eFySgobKGGgCAzUH04BaOdlAmAGAA-0CUgJRdhtwJIey-8smaRNA&__tn__=p%2CP-R#code-generator



Di Angelo Tofalo:

FONTE
: Angelo Tofalo