CAOS VACCINI HUB DI BAGGIO: Fontana e Moratti affrontino i disagi della realtà, invece di fare promesse che non sanno mantenere

Il tanto agognato cambio di passo del piano vaccinale lombardo ancora non esiste.

La dimostrazione questa mattina fuori dagli hub vaccinali di Baggio e del Parco Trenno. Dove il sistema organizzato da Regione Lombardia non è stato in grado di reggere al raddoppio delle linee vaccinali, nonostante lo stesso fosse ampiamente preventivato.

L’assessore Moratti ha promesso che in due settimane Regione vaccinerà tutti gli over 75. Ancora numeri e annunci. Riflettesse piuttosto sui numeri reali: due ore di attesa sotto la pioggia, per ricevere il vaccino nonostante l’appuntamento. I vertici regionali affrontino e risolvano i problemi della realtà invece che alimentare false promesse e vuota propaganda.



Di Massimo De Rosa:

FONTE : Massimo De Rosa