Ad Erdogan gli elicotteri servono per produrre vaccini

Erdogan si è offeso per le parole di Draghi e non compra più gli elicotteri da Leonardo, 70 elicotteri, e che ci doveva fare? Annaffiare i fiori? Le aiuole? Spegnere incendi? Portare in gita i bambini?

Mah, boh, valli a capire, la gente è strana, gli dici che sono dittatori e si offendono, su Cina e Russia tutti dicono la stessa cosa, che sono dei regimi terribili e i vaccini non li prendiamo, non ci fidiamo, fottetevi!

Agli americani e agli inglesi gli diciamo che sono i migliori alleati, persone per bene, bella gente, la nostra faccia sotto i loro piedi, eppure non ti mandano i vaccini, e se te li mandano devi andare a piedi dalla Madonna di Pompei ed accendere ceri.

Ma come cazzo bisogna parlare con questi paesi?

Ad Erdogan gli elicotteri servono per produrre vaccini - M5S notizie m5stelle.com

Sono bravi, sono buoni, ma i vaccini nisba, sono cattivi, sono terribili, ma i vaccini nisba.

Eppure vendiamo armi all’Egitto, al Qatar, al Pakistan, alla Libia, agli Emirati arabi, ma questi non producono vaccini ma petrolio, magari si potesse combattere il virus con badilate di petrolio in faccia, ma temo che non servirebbe, e anche questi paesi non mi sembrano della grandi democrazie, ma Renzi non lo sa, ma non solo lui…, magari la Turchia si offendesse al punto tale da non comprare più le armi dall’Italia, quasi 400 milioni di euro solo nel 2018!

Pensate che le aziende italiane che producono armi lavorano a pieno ritmo fornendo sistemi militari a più di 90 paesi per una spesa complessiva di oltre 5,17 miliardi di euro.
Ma i vaccini?

Non li produciamo, siamo bravi a produrre armi, ma contro il virus, ahimè, non basta una mitragliata e nemmeno milioni di mine antiuomo, dove saltano le gambe e le vite di tanti bambini.

Bruno Fusco

Ad Erdogan gli elicotteri servono per produrre vaccini - M5S notizie m5stelle.com