BILANCIO REGIONALE, APPROVATO ORDINE DEL GIORNO PER LINEA MILANO-LIMBIATE

Lo scorso 30 settembre la storica linea “Frecciarancio” che collega il Comune di Limbiate al quartiere Comasina di Milano, ha effettuato la sua ultima corsa: in una delle aree più inquinate e trafficate della provincia di Milano, è stato tagliato un servizio di trasporto pubblico che consentiva a migliaia di pendolari di raggiungere ogni mattina il capoluogo meneghino, collegando i Comuni di Cormano, Paderno Dugnano, Senago e Varedo. In seguito allo stop, i disagi non sono tardati ad arrivare, e a rimetterci sono stati i cittadini.

Ieri mattina, in Consiglio, nella seduta dedicata alla Legge di Bilancio è stato approvato l’Ordine del Giorno che ho presentato insieme al collega Ponti, il quale impegna la Giunta ad avviare e proseguire tavoli di confronto, sia con il Governo che con gli Enti competenti, per reperire i finanziamenti necessari alla riqualificazione dell’opera.

È un punto di partenza che ci avvicina al ripristino di un servizio fondamentale per il Nord di Milano: ora Regione dovrà lavorare per trovare i fondi richiesti per le opere di manutenzione, coordinandosi con il Comune di Milano e con Atm per il loro svolgimento.



Di Massimo De Rosa:

FONTE : Massimo De Rosa