Belgrado, l’eccellenza italiana nel lighting design

“Illuminotecnica italiana: luce intelligente per città intelligenti. L’eccellenza italiana nel lighting design al servizio della persona” è stato il tema della conferenza promossa a Belgrado, nell’ambito delle iniziative per l’edizione 2022 dell’Italian Design Day, dall’Ambasciata d’Italia, insieme all’ Agenzia ICE, all’ Istituto Italiano di Cultura di Belgrado, alla Camera di Commercio italo-serba e a Confindustria Serbia.

Il dibattito si è incentrato sul ruolo dell’illuminotecnica come nuova frontiera di design che coniuga innovazione, artigianalità, creatività, sostenibilità ambientale, efficienza energetica, benessere psicofisico e salute urbana. Un argomento importante – ha ricordato l’Ambasciatore d’Italia Carlo Lo Cascio nel suo discorso introduttivo “non solo per rendere i nostri ambienti sempre più funzionali e sostenibili, ma anche per migliorare il nostro benessere attraverso oggetti di altissima qualità tecnica ed estetica. Temi, questi, che sono al centro della candidatura di Roma ad ospitare l’Esposizione Universale 2030”.



Dal Ministero dello Sviluppo Economico:

FONTE : Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale