Belgrado, “Dieci corti in giro per il mondo”

In occasione del Giorno Internazionale del Cortometraggio che si celebra il 21 dicembre, il giorno del solstizio d’inverno, l’Istituto Italiano di Cultura di Belgrado presenta l’iniziativa “Dieci corti in giro per il mondo”, in programma dal 13 al 22 dicembre. Un’iniziativa a cura del Centro Nazionale del Cortometraggio.

La selezione propone una panoramica sulla produzione breve contemporanea, toccando generi e temi estremamente diversi tra di loro. I cortometraggi saranno presentati online in versione originale italiana, con sottotitoli in inglese.

Per il primo appuntamento della rassegna “Dieci corti in giro per il mondo”, che ha avuto luogo ieri, 13 dicembre, è stato proiettato un corto di Davide Maria Valsecchi (2020), dal titolo “Come un uovo nel radiatore” (durata 10’). Fra le brevi pellicole in programma, il 15 dicembre,  “En rang par deux” di Margherita Giusti, Viola Mancini e Elisabetta Bosco (2020; durata: 7’); il 19 dicembre, “Paese che vai” di Luca Padrini (2020; durata 11’). Conclude, il 22 dicembre, il corto di Francesco Romano (2020; durata 13’), “Tropicana”.

Per sinossi e trailer: https://www.centrodelcorto.it/it/diecicorti2021/ 

Per informazioni: iicbelgrado.esteri.it

 



Dal Ministero dello Sviluppo Economico:

FONTE : Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale