Avviso di convocazione assemblea iscritti

Di Movimento 5 Stelle:

di Giuseppe Conte – Presidente del MoVimento 5 Stelle

È convocata l’assemblea degli iscritti il giorno 16 settembre 2021 dalle ore 10 alle ore 22 per deliberare sui seguenti argomenti:

1) Elezione del Comitato di Garanzia
2) Elezione di un componente del Collegio dei Probiviri
3) Votazione sulla destinazione delle restituzioni dei portavoce nazionali

La votazione si svolgerà esclusivamente utilizzando lo strumento telematico on line SkyVote.
Ciascun iscritto può far pervenire eventuali osservazioni e/o considerazioni e/o opinioni entro le ore 12 del giorno 15 settembre 2021 al seguente indirizzo mail [email protected]

ELEZIONE DEI COMPONENTI DEL COMITATO DI GARANZIA

Il Comitato di Garanzia sovrintende alla corretta applicazione delle disposizioni dello Statuto ed è composto da tre membri eletti mediante consultazione in Rete, all’interno di una rosa di almeno sei nominativi proposti dal Garante tra gli eletti ed ex eletti nel rispetto dei principi di tutela delle minoranze e della rappresentatività di genere.

La rosa di nominativi proposta dal Garante tra gli eletti ed ex-eletti, nel rispetto dei principi di tutela delle minoranze e della rappresentatività di genere, è la seguente:

Ogni iscritto certificato abilitato al voto potrà esprimere fino a due preferenze; in caso di espressione di una seconda preferenza, quest’ultima dovrà indicare un candidato/a di genere diverso da quella precedentemente espressa.
Saranno proclamati eletti i tre candidati che avranno ricevuto il maggior numero di preferenze; nel caso in cui i primi due candidati che hanno ricevuto il maggior numero di preferenze siano dello stesso genere, sarà proclamato eletto come terzo componente il candidato di genere diverso che ha ottenuto più preferenze. In caso di parità sarà proclamato eletto il candidato più giovane di età tra coloro che hanno ricevuto lo stesso numero di preferenze.

ELEZIONE DI UN MEMBRO DEL COLLEGIO DEI PROBIVIRI

Il Collegio dei Probiviri vigila sul rispetto dei doveri degli Iscritti e a tal fine irroga le sanzioni disciplinari secondo le modalità stabilite dall’art. 18 del presente Statuto ed è formato da tre membri eletti mediante consultazione in Rete, all’interno di una rosa di almeno sei nominativi proposti dal Garante formata da iscritti al MoVimento 5 Stelle che si siano distinti per imparzialità, saggezza e rettitudine morale, nel rispetto dei principi di tutela delle minoranze e della rappresentatività di genere. In caso venga a mancare anticipatamente un componente, si provvede alla sua sostituzione all’interno di almeno due nominativi proposti dal Garante. Il sostituto resta in carica sino alla scadenza del Collegio dei Probiviri in carica al momento della sostituzione.

Per la sostituzione di un componente del Collegio dei Probiviri, che ha rassegnato le sue dimissioni, la rosa di nominativi proposta dal Garante tra gli iscritti che si sono distinti per imparzialità, saggezza e rettitudine morale, nel rispetto dei principi di tutela delle minoranze e della rappresentatività di genere è la seguente:

Ogni iscritto certificato abilitato al voto potrà esprimere una sola preferenza.  Sarà proclamato eletto componente del Collego dei Probiviri il candidato che avrà ricevuto il maggior numero di preferenze.  In caso di parità sarà proclamato eletto/a il/la più giovane di età.

DESTINAZIONE DELLE RESTITUZIONI DEI PORTAVOCE NAZIONALI

In questi anni i portavoce del Movimento 5 Stelle hanno tagliato i loro stipendi per restituirli alla collettività, per un importo complessivo di quasi 100 milioni di euro.

Gli iscritti saranno chiamati a votare per decidere come destinare i prossimi otto milioni di euro frutto del taglio degli stipendi dei portavoce nazionali.

Le opzioni su cui gli iscritti potranno esprimere la propria preferenza saranno rese note nei prossimi giorni.



FONTE : Movimento 5 Stelle