Astensione M5S in Commissione su ddl derivazioni idroelettriche

Astensione M5S in Commissione su ddl derivazioni idroelettriche

Voto di astensione del MoVimento 5 Stelle in Commissione sul disegno di legge che disciplina l’assegnazione delle concessioni di grandi derivazioni d’acqua a uso idroelettrico. “Ci sono state alcune aperture da parte della Giunta su alcuni aspetti importanti, in particolari sulle clausole sociali e sui livelli occupazionali, accogliendo quanto avevamo previsto nella nostra proposta di legge – sostiene il consigliere regionale pentastellato, Cristian Sergo -. Il testo esce migliorato dalla Commissione e in vista dell’aula è stata espressa disponibilità a intervenire su ulteriori questioni”.

“Rimane però aperta una tematica che sta particolarmente a cuore a noi e a tanti sindaci che si sono espressi in merito, ovvero la destinazione del 100% dei canoni di concessione a favore dei Comuni interessati dalle derivazioni. Un aspetto centrale – conclude Sergo, che sarà relatore di minoranza in aula – su cui apprezziamo l’apertura della Giunta Regionale ma che, non essendo ancora inserito, non ci ha permesso di votare a favore di questo disegno di legge”.







Di M5S Friuli Venezia Giulia:

FONTE : M5S Friuli Venezia Giulia