Andrea Scanzi : Assaltare una misura di civiltà è aberrante e rivoltante.

Salvini, Renzi e Berlusconi hanno provato un’altra volta a bombardare il reddito di cittadinanza.

Durante la riunione sul decreto fiscale i ministri Giancarlo Giorgetti (Lega), Renato Brunetta (Fi) e Elena Bonetti (Iv) hanno chiesto di modificare le bozze che prevedevano 200 milioni aggiuntivi per garantire copertura fino a fine anno. Il ministro Patuanelli (M5s) ha difeso la necessità del reddito, trovando l’appoggio del titolare del Lavoro Orlando (Pd) ma anche del premier Draghi. Alla fine il rifinanziamento è passato e l’impianto non è stato modificato. Ma state pur certi che il centrodestra tornerà presto alla carica.

Questo fatto conferma quanto possa essere salvifica un’alleanza giallorosa. E soprattutto ribadisce quanto quei tre lì, insieme a Io Sono Giorgia, incarnino il peggio della politica.

Assaltare una misura di civiltà è aberrante e rivoltante.

Andrea Scanzi