Ambiente – Marcelli (M5S Lazio): Al Comune di Ceccano la gestione del Monumento Naturale “Bosco Faito”

Roma, 28 settembre – “Sono molto soddisfatto che questa mattina la Commissione Agricoltura e Ambiente, presieduta dal collega Valerio Novelli, abbia portato con urgenza a compimento l’iter del passaggio di affidamento della gestione del Monumento Naturale “Bosco Faito” dalla Provincia di Frosinone all’Amministrazione Comunale di Ceccano”.

Così in una nota il Capogruppo M5S alla Regione Lazio, Loreto Marcelli.

“Questo passaggio di responsabilità al nuovo ente gestore ora rappresentato dal comune di Ceccano – spiega – assume una grande rilevanza per la tutela dell’area protetta poiché l’affidamento del bene naturale all’Ente più prossimo in termini distanza e competenza territoriale, non può che assicurare una più efficace tutela e valorizzazione proprio in virtù della maggiore conoscenza dei luoghi e delle peculiarità naturalistiche del sito”.

“Adesso – sottolinea – mi auguro che l’Amministrazione comunale di Ceccano, in controtendenza rispetto agli anni scorsi, colga questa occasione per poter salvaguardare al meglio le componenti vegetali di pregio presenti sul territorio rappresentate da fitocenosi boschive di elevato valore, che hanno proprio caratterizzato e giustificato l’istituzione del Monumento naturale, al fine di promuoverne una maggiore attrattività turistica e ricettiva”.

“Non posso che esprimere – prosegue – il mio più sentito ringraziamento al solerte e celere impegno dell’Assessora alla Transizione ecologica e alla Trasformazione digitale della Regione Lazio, Roberta Lombardi senza la quale non si sarebbe chiuso il procedimento in tempi così brevi”.

“La tutela delle bellezze naturali della nostra Regione e del nostro territorio è un impegno prioritario e costante della nostra azione politica”, conclude.



Di M5S Lazio:

FONTE : M5S Lazio