Ambasciatore Marrapodi visita istituzioni Sistema Italia ad Istanbul

L’Ambasciatore d’Italia in Turchia, Giorgio Marrapodi, ha svolto nei giorni scorsi la sua prima missione ad Istanbul ed ha visitato tutte le istituzioni del Sistema Italia nel Paese. Fra queste, il Consolato Generale, dove è stato accolto dalla Console Generale Elena Sgarbi e l’Istituto di Cultura, dove è stato ricevuto dal Direttore Salvatore Schirmo. L’Ambasciatore ha poi visitato la Sede dell’ICE-Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, guidata da Riccardo Landi.

In ciascun incontro, l’Ambasciatore ha ringraziato il personale che lavora ogni giorno per il nostro Paese, con lo spirito e la dedizione che hanno portato tanti risultati positivi in questi anni e ha rinnovato l’appello ad essere tutti all’altezza delle sfide dei prossimi mesi, legate alla pandemia ma non solo. Nel corso di questa prima missione, l’Ambasciatore ha avuto anche incontri con il mondo imprenditoriale, italiano e turco, presente nella città sul Bosforo, che rappresenta un terzo del PIL turco e dove si concentrano la gran parte degli investimenti, anche finanziari, italiani.

“Italia e Turchia – ha sottolineato Marrapodi – sono legate da una tradizione millenaria di scambi economici e culturali. Grazie a questa costante frequentazione, i nostri due Paesi possono ora vantare rapporti bilaterali eccellenti, con un interscambio che nel 2021 ha fatto segnare un record assoluto, a dimostrazione del grande e vivo interesse reciproco”.



Dal Ministero dello Sviluppo Economico:

FONTE : Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale