ALLUVIONE SCORDIA 24 OTTOBRE 2021

Pochi giorni fa avevo ricordato l’alluvione del 2018 che aveva ferito pesantemente la mia Scordia ed ecco che oggi ci ritroviamo nuovamente tra il fango.
Sono stato in giro a vedere i luoghi e purtroppo si registrano nuovamente molti danni, tombini saltati, frane, cedimenti di muro di contenimento.

Anche alcune opere fatte per il contrasto al dissesto idrogeologico sembrano esser profondamente danneggiate, domani faremo e chiederemo una ricognizione più accurata.
Nel frattempo sono stato in contatto fino a poco tempo fa con i vigili del fuoco e la protezione civile regionale, attenzioniamo Scordia ( e purtroppo anche i comuni limitrofi) nel dettaglio, ho indicato alcune emergenze e si sta cercando di far fronte alle molte segnalazioni.
Nel frattempo ha ricominciato a piovere, questa sarà una notte di veglia.

Per capire meglio l’eccezionalità del fenomeno ci basta consultare i dati della nuova Stazione meteorologica di Scordia ( realizzata dal Liceo E. Majorana di Scordia grazie ai fondi del Bando stem 2020 del Ministero delle pari opportunità) Che ha registrato 316 mm di pioggia da stamattina! Quasi la metà di quella che normalmente cade in un anno!

Qui il link per osservare in tempo reale: https://weather.majoranaincloud.it/index.php
Domani continueremo a monitorare la situazione anche dei comuni vicino, ho già allertato anche il sottosegretario Sibilia.

Eugenio Saitta