Alitalia a Ronchi, Agrusti avanzi una proposta

Alitalia a Ronchi, Agrusti avanzi una proposta

“Siamo noi ad aspettarci di più da Michelangelo Agrusti, considerato il ruolo che ricopre”. Lo afferma il Gruppo del MoVimento 5 Stelle in Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia, replicando alle dichiarazioni del presidente di Confindustria Alto Adriatico, che “si aspettava di più” dal ministro Patuanelli in merito al collegamento aereo tra Ronchi e Roma.

“Un presidente degli industriali dovrebbe sapere che le risorse pubbliche sono indirizzate alla newco e non ad Alitalia – sottolinea la nota del Gruppo -. Così come dovrebbe riconoscere l’impegno che ci ha messo e che ci sta mettendo Patuanelli per venire a capo di una situazione complessa e annosa”.

“Agrusti tenga conto di cosa può e non può fare un commissario. In particolare, non può far decollare un volo in perdita ed il problema sta proprio in questo aspetto – aggiungono i consiglieri M5S -. Tocca quindi alla Regione e ad Aeroporto Fvg trovare il migliore accordo possibile affinché il volo sia economicamente sostenibile. A poco serve attaccare un ministro tanto per alzare la voce. Dalla sua posizione, il presidente di Confindustria Alto Adriatico proponga qualche soluzione che stia in piedi; oppure, visto che conosce la situazione così bene da attendersi di più dal ministro, renda pubblico il prezzo passeggero garantito alle compagnie straniere e quello richiesto ad Alitalia”.







Di M5S Friuli Venezia Giulia:

FONTE : M5S Friuli Venezia Giulia