Acqua pubblica, l’assessore tenta di rimettere la maschera

Non possiamo non replicare alla nota stampa dell’assessore Sacchetti circa la delibera di modifica dello statuto sull’argomento acqua pubblica che avevamo elaborato con tutta la minoranza. 

Non vorremmo che questa uscita fosse dettata da rancori personali nei nostri confronti piuttosto che da motivi oggettivi.

Di una cosa può essere certo l’assessore Sacchetti: fosse dipeso da noi, in quella poltrona sarebbe seduto qualcun altro.

Ma veniamo ai fatti.

Egli afferma che “alcuni aspetti riportati nella loro proposta di delibera non solo erano in palese violazione delle leggi vigenti, ma addirittura incongruenti con gli obiettivi enunciati” dimenticandosi giust di un piccolo particolare: il parere del segretario generale era stato positivo, avendo condiviso il testo in un incontro di lavoro nel suo ufficio a Palazzo Comunale.

Poi prosegue dicendo che è “davvero curioso il continuo riferimento ai risultati di un esito referendario del 2011 il quale, ricordo, poteva, se vi era una volontà, essere reso cogente con adeguate modifiche alle leggi esistenti da parte di quei governi guidati peraltro proprio dai 5 stelle” ignorando in questo caso che il Movimento 5 Stelle non ha mai avuto il 50% + 1 dei voti per cui ha governato prima con la Lega, non trovando convergenza sulla proposta di legge Daga sull’acqua pubblica, e poi, una volta avviato il dialogo col Pd a inizio 2020, c’è stata una brusca interruzione causa inizio pandemia.

Infine è doveroso ricordare che si trattava di inserire dei principi ispiratori nello Statuto Comunale, a nostro avviso molto importanti, tuttavia non immediatamente vincolanti. Il diniego persino su questo aspetto, la dice tutta sul pensiero di Sacchetti e tutto il centrodestra sull’acqua pubblica.

Rispediamo al mittente le accuse di ignoranza e falsificazione della realtà. Il tono usato è quello saccente di un assessore all’ambiente che non parla mai di ambiente.

Movimento 5 Stelle

Share



Di Movimento 5 Stelle Arezzo:

FONTE : Movimento 5 Stelle Arezzo