A Napoli, grazie ad una terapia genica dieci bambini hanno riacquistato la vista.

Eccola la “terapia genica” di cui tanti parlano in riferimento a complotti vari.
A Napoli, per la prima volta in Italia, grazie ad una terapia genica dieci bambini hanno riacquistato la vista. Dieci bambini provenienti dalla Lombardia, dal Piemonte e da diverse altre regioni. Tutti affetti da distrofia retinica ereditaria.
All’Azienda ospedaliera Vanvitelli, grazie al trattamento innovativo hanno ripreso a vedere e come dice la direttrice Francesca Simonelli “possono scrivere, leggere e muoversi in autonomia”. E adesso il centro sarà un riferimento per tutto il Paese.
Eccovela la terapia “genica”. Anziché parlarne in riferimento ai complotti, parlatene in riferimento a questo, alla scienza che restituisce la speranza a tante persone.
Allo staff del Vanvitelli complimenti per il lavoro fatto.
Finanziare la ricerca significa finanziere questo.

Leonardo Cecchi