A Giorgio Parisi il Nobel per la Fisica.

Lui è Giorgio Parisi. È un fisico. A cui è andato il Nobel per la Fisica.

Il Prof. Parisi ha approfondito studi sui modelli complessi. Indagando i medesimi in fenomeni che spesso sono sotto ai nostri occhi. Dall’infinitamente piccolo, al battito d’ali di un uccello fino ai cambiamenti climatici.
In questo 2021 che ha visto l’Italia a più riprese sul tetto del mondo, prende posto anche il Prof. Parisi con la sua straordinaria onorificenza.

E, lasciatemelo dire, se possibile lo prende con forza ancora maggiore.
Come è normale che sia, la risonanza mediatica di un simile traguardo non è quella delle grandi competizioni sportive, il suo valore è immenso.

Il Prof. Parisi è un esempio per le giovani generazioni. È un modello a cui ispirarsi, che porta a guardare lontano, che dimostra come lo studio, la scienza, la passione possano essere la strada per lasciare al mondo e alla comunità il dono più bello: la conoscenza.

Grazie al Prof. Parisi, orgoglio italiano. E grazie a quanti come lui dedicano la loro vita al sapere e al futuro.

Chiara Appendino