A breve saranno ripristinati i treni sospesi sull’asse Cuneo-Torino. Necessario avviare un tavolo per discutere di fase 2 nei trasporti

A breve saranno ripristinati i treni sospesi sull’asse Cuneo-Torino. Necessario avviare un tavolo per discutere di fase 2 nei trasporti - m5stelle.com - notizie m5s

Come intende muoversi la Giunta regionale per ripristinare i servizi ferroviari sospesi durante l’emergenza Covid? E’ quanto abbiamo chiesto oggi in Consiglio regionale attraverso un’interrogazione rivolta all’assessore regionale ai Trasporti. Con l’inizio della crisi infatti sono state tagliate numerose corse dalla Provincia di Cuneo a Torino. In particolare ha causato non pochi disagi la sospensione del treno che parte da Cuneo alle 6.54 del mattino diretto a Torino.

Un servizio frequentato, in particolare, da medici, infermieri, forze dell’ordine, lavoratori di attività non sottoposte a lockdown ma anche cittadini che hanno necessità di raggiungere il capoluogo per cure mediche specialistiche.

L’assessore ai Trasporti ha annunciato il ripristino a breve di tale corsa, così come quelle di altre considerate di maggiore importanza per i pendolari del cuneese. Potrebbe avvenire entro il 4 maggio oppure la settimana successiva. La sollecitazione ha quindi raggiunto l’obiettivo.

Tuttavia sul resto del Piemonte continua a regnare l’incertezza. Per questo motivo domani, in Commissione trasporti, chiederemo all’assessore di rispondere alla nostra proposta di avviare un tavolo di lavoro permanente per discutere della fase 2 nel settore trasporto pubblico. Occorre dare certezze ai pendolari, ai lavoratori del settore TPL ed alle aziende.

Ivano Martinetti, Consigliere regionale M5S Piemonte
Vicepresidente Commissione regionale Trasporti



Di MoVimento 5 Stelle Piemonte:

FONTE : MoVimento 5 Stelle Piemonte