5,4 milioni di euro per la didattica a distanza

I nostri ragazzi hanno diritto a proseguire l’attività didattica, anche in questo momento di emergenza. Per questo il Governo, tramite il decreto ministeriale firmato dal ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina, ha messo a disposizione delle scuole di tutto il Paese 85 milioni di euro per implementare la didattica a distanza.

Dispositivi digitali, risorse per piattaforme, formazione del personale. Saranno subito messi in campo tutti gli strumenti utili a consentire agli studenti di portare avanti l’attività scolastica in modo ottimale. Per l’Emilia-Romagna sono stati destinati 5,4 milioni di euro.

L’articolo 5,4 milioni di euro per la didattica a distanza proviene da Vittorio Ferraresi.



Di Vittorio Ferraresi:

FONTE : Vittorio Ferraresi

(Visited 1 times, 1 visits today)