500 metri cubi rifiuti ritrovati in un capannone a Casavatore

Di Salvatore Micillo:

Carabinieri del NIPAAF

Grazie
ai Carabinieri del NIPAAF di Napoli sono stati scoperti a Casavatore
500 metri cubi di rifiuti di ogni genere in un capannone. I militari
hanno riscontrato: turbine, serbatoi di carburante, pneumatici,
carrozzerie e componenti meccaniche di motoveicoli e automobili,
tutti miscelati tra loro e non bonificati.

Secondo
la ricostruzione dei Carabinieri del NIPAAF di Napoli, i rifiuti
dovevano essere separati e posati su un terreno impermeabile al
percolato. Il titolare è stato denunciato.

Un altro risultato portato a termine grazie all’incessante lavoro delle Forze dell’Ordine che ringrazio per le numerose attività che ogni giorno svolgono a tutela della salute e dell’ambiente senza abbassare mai la guardia.

La fonte: https://bit.ly/2Q2tOxO



FONTE : Salvatore Micillo