40% dei deputati e il 30% dei senatori, spesso diserta le votazioni

40% dei deputati e il 30% dei senatori, spesso diserta le votazioni

Solo 2 anni fa sarebbe stato impensabile il taglio dei vitalizi, lo spazzacorrotti, il reddito di cittadinanza e il taglio dei parlamentari.

Non fatevi prendere in giro da chi sostiene che il taglio dei parlamentari è un taglio alla democrazia. Non è così.
Vi siete chiesti quanti assenteisti attualmente ci sono?
Alla Camera il primato spetta a Michela Vittoria Brambilla con un tasso di assenze alle votazioni del 98,76%, segue Antonio Angelucci con il 94% e Vittorio Sgarbi con il 79,52%
Al senato la percentuale più alta ce l’ha Tommaso Cerno, assenze per 84,31% dei voti segue Niccolò Ghedini con il 69%
Prendono 15mila euro al mese e a votare vanno nei ritagli di tempo. Proprio se non hanno nient’altro da fare.

In una intervista su Repubblica Tito Boeri dichiara: “Nella passata legislatura il 40% dei deputati e il 30% dei senatori ha disertato più di un terzo delle votazioni; l’attività legislativa si è concentrata su poco più del 10% dei parlamentari che hanno sommato tra loro più di un incarico, mentre due terzi non hanno ricoperto alcun ruolo”.
Avete ancora dubbi?

Poi ci sono quelli del no, che hanno vuoti di memoria -o un inizio di Alzheimer- come la Finocchiaro e Zanda, si sono dimenticati che nel disegno di legge del 4 novembre del 2008 chiedevano di modificare gli articoli 56 e 57 della Costituzione per tagliare a 400 deputati e 200 senatori il numero degli eletti, senza prevedere i correttivi che oggi invocano come giustificazione al No.
Stanno trasformando il taglio in un referendum contro il Movimento 5 Stelle.

È chiaro che subito dopo ci dovrà essere una revisione dei collegi e una nuova legge elettorale, magari con l’obbligo di eleggere gli effettivi residenti di quelle regioni perché personalmente trovo vergognoso che la Boschi sia stata eletta in Trentino e Salvini in Calabria.
Chi rappresentano esattamente?
#IoVotoSì

Patrizia Bedori

(Visited 1 times, 1 visits today)