Dateci uno stipendio che consente di vivere in modo dignitoso

Mi associo alle parole di Rossano Rossi, segretario generale della Cgil di Lucca e delegato sindacale della Sammontana: “Se i datori di lavoro cominciassero a pagare bene i dipendenti, smettendo di sfruttarli, avrebbero la fila. Il problema non è il reddito di cittadinanza, il problema è che fino a quando gli imprenditori continueranno a offrire 3 euro l’ora, c’è poco da lamentarsi se non trovano lavoratori stagionali”.

Non è difficile comprendere perché alcuni lavoratori preferiscano prendere il Reddito di Cittadinanza invece che accettare lavori sottopagati.

Un esempio la Sammontana, azienda di Empoli, che da 70 anni produce gelati, ha appena assunto 352 operai stagionali negli stabilimenti della fabbrica toscana, e al momento sono 2.500 le domande che si sono accumulate negli uffici dell’azienda. Persone che vorrebbero lavorare per un’azienda seria che riconosce i diritti ai suoi lavoratori e uno stipendio che consente di vivere in modo dignitoso.

Giuseppe Buompane

Dateci uno stipendio che consente di vivere in modo dignitoso - M5S notizie m5stelle.com