Virginia Raggi: Voglio ringraziare Myrta Merlino per le parole di solidarietà


Voglio ringraziare Myrta Merlino per le parole di solidarietà che ha espresso oggi verso i vergognosi insulti che mi sono stati rivolti e nei confronti di altre due donne che in questi giorni sono state insultate, minacciate e discriminate: Alessandra Moretti e Aurora Leone.

Qualche giorno fa sono comparsi in città degli striscioni a me rivolti con parole inaccettabili. Ho ricevuto messaggi di supporto ma contro questo tipo di comportamenti è necessario “fare rete”, soprattutto tra noi donne. E non devono esistere colori politici, la violenza e le discriminazioni vanno condannate sempre. Questo episodio, come anche le minacce rivolte all’europarlamentare Alessandra Moretti e la storia di Aurora Leone, deve essere un’occasione per farci riflettere. Ancora oggi nel 2021.

È necessario un profondo cambiamento culturale nel nostro paese. Per arrivare a questo traguardo dobbiamo sensibilizzare il più possibile i nostri giovani perché sono il nostro futuro.

Virginia Raggi