I cittadini e gli amanti del mondo animale stiano tranquilli:

Chiariamo subito una cosa: il nuovo Regolamento sulle botticelle di Roma Capitale andrà avanti e troverà piena attuazione non appena sarà superata l’obiezione del Tar circa il transito verso i percorsi delle ville.

A dispetto dell’allarmismo ingiustificato delle pochissime associazioni intente a strumentalizzare e a enfatizzare la questione a fini squallidamente politici, lo stesso Tar ha riconosciuto la bontà del nostro Regolamento che, come ribadito più volte, non poteva procedere con l’abolizione “tout court” delle botticelle in quanto misura non rientrante tra le competenze del Comune. Ed è proprio questo il motivo per cui la delibera di iniziativa popolare che chiedeva l’eliminazione totale delle botticelle non fu attuata: una richiesta impossibile che sarebbe stata impugnata in brevissimo tempo dal Tar.

Roma Capitale organizzerà presto un tavolo di confronto con le associazioni a cui sta realmente a cuore la tutela del benessere animale e cercherà di individuare una soluzione per superare l’obiezione del Tar nel più breve tempo possibile.

Ovviamente, sarà nostra premura garantire la massima salvaguardia della salute dei cavalli anche e soprattutto in vista dell’imminente stagione estiva.

I cittadini e gli amanti del mondo animale stiano tranquilli: siamo più determinati che mai nel dare piena e totale attuazione a una disciplina normativa che tiene in debito conto sia le esigenze pubbliche di tutela degli animali sia i legittimi interessi dei vetturini.

Daniele Diaco