Conte: “dicevano ‘perderete in Europa’, invece abbiamo ottenuto più soldi”

QUANDO SI VUOLE UNA COSA PER IL PROPRIO PAESE E SI LOTTA CON DETERMINAZIONE, LA SI OTTIENE SEMPRE

In Italia c’è sempre chi rema contro. Da decenni i media sminuiscono e sviliscono il ruolo e le qualità del nostro paese, attaccando chiunque cerchi invece di dimostrare che il cambiamento è possibile e che l’Italia è un grande paese.

Persino quando l’Italia e il Presidente @giuseppe conte combattevano soli in Europa contro i falchi dell’austerity, c’era chi cercava di sabotare questo lavoro essenziale per la sopravvivenza del Paese dopo la pandemia.

E invece Conte ha ottenuto non solo il debito comune europeo, non solo prestiti e soldi a fondo perduto, ma addirittura più soldi di quelli che erano stati programmati all’inizio. Un successo straordinario per tutti gli italiani, e per tutti i cittadini europei, che i media e i leader stranieri riconoscono al nostro paese e al Presidente Conte, mentre in Italia, piuttosto che riconoscere il valore della persona, dell’uomo politico e del lavoro svolto, i media e la politica hanno tramato per far cadere il governo.

Il paese è anche la narrazione che l’accompagna. Giuseppe Conte e il M5S stavano cambiando la narrazione e andavano fermati. Ma noi non ci arrenderemo e continueremo a credere e lottare per un’Italia migliore. 🇮🇹⭐

Riccardo Olgiati