Il nuovo piano M5S è pronto, verrà presentato entro fine mese.

Giuseppe Conte durante l’intervista del Fatto Quotidiano: Il nuovo piano M5S è pronto, verrà presentato entro fine mese.
Il secondo mandato sarà votato dagli iscritti e si porrà fine alla polemica interna.
Bene.. oramai siamo agli sgoccioli per la nuova organizzazione di Conte, come anche la presenza nella maggioranza del governo Draghi del M5S, si perché non ci sono più speranze per evitare che il centrodestra insieme al PD mettano mani alla prescrizione per dare un segnale di riforma della “giustizia a modo loro” e ricevere l’avallo per l’arrivo dei miliardi. Anche se tutto questo può andare incontro al blocco dell’Europa che aveva a suo tempo affermato una valida riforma quella di Bonafede, oramai ci dobbiamo preparare ad andare all’opposizione.. perché Forza Italia non demorde, manda avanti la Cartabia, per rimettere in piedi l’oltraggiosa Giustizia tanto amata dal suo fondatore e per i nostri portavoce non ci sarà più giustificazione a rimanere con Draghi.
Nei prossimi giorni staremo a vedere se il coraggio di Luigi Di Maio, Paola Taverna, Francesco Silvestri e tutti gli altri, verrà preso a due mani per far sentire il loro peso in Parlamento e dare un chiaro segnale forte che con l’introduzione anche mascherata della Prescrizione salta il governo con tutti i loro giochetti.
Almeno io lo spero..

Sergio Di Reda