Con USA condividiamo un obiettivo chiaro: avviare la transizione energetica.

A Washington ho avuto un incontro particolarmente cordiale con il Segretario di Stato USA Antony Blinken, che ringrazio per l’accoglienza. Abbiamo discusso del dossier libico, di anti terrorismo e di come intensificare la nostra collaborazione per affrontare al meglio la ripresa post pandemica. Al bilaterale ha partecipato anche l’inviato speciale per il clima del Presidente Joe Biden, John Kerry.

Una delle alleanze globali di cui abbiamo bisogno è quella contro lo stravolgimento climatico.
Abbiamo condiviso un obiettivo chiaro: avviare la transizione energetica. Che significa nuovi posti di lavoro, un pianeta meno inquinato e una qualità della vita migliore per le future generazioni.

Oggi seconda e ultima giornata qui a Washington, parteciperò alle celebrazioni del 160esimo anniversario delle relazioni diplomatiche tra Italia e Usa.
Tra gli appuntamenti, anche l’incontro con la speaker della Camera dei rappresentanti USA, House Speaker Nancy Pelosi.

Il lavoro che stiamo portando avanti come Italia è molto apprezzato, abbiamo la possibilità di continuare a crescere e dimostrare al mondo il nostro valore. Forza!

Luigi Di Maio