2,5 miliardi per Imprese e mobilità sostenibile

Il CIPE (Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica) ha approvato lo scorso settembre due delibere che stanziano ben 2,5 miliardi di euro per realizzare progetti nell’ambito dell’economia green e della mobilità sostenibile. Un evento storico che mette a disposizione delle imprese italiane un nuovo, importante strumento per favorire la crescita sostenibile del Paese e rilanciare l’economia.

Puntare sullo sviluppo economico sostenibile è un tassello importantissimo per il contrasto ai cambiamenti climatici e per il tessuto socio-economico del nostro Paese. Ricordiamoci che con i soldi investiti nell’energia rinnovabile producono il triplo dei posti di lavoro che nel fossile. Anche grazie alla nuova missione affidata a Sace, che rilascerà garanzie pubbliche a favore di progetti green per dare nuovo impulso alla sostenibilità del Paese, l’Italia potrà incrementare la propria competitività in questo settore.



Di Francesca Businarolo:

FONTE : Francesca Businarolo

Tag: