La vera minacia per Roma

‘Carissimi’, ma proprio tanto tanto ‘Cari’ Pdocchi, ma voi, quando per decenni avete amministrato la Capitale d’Italia, avete, per un curioso caso del destino,

1) rimesso a nuovo migliaia di km di strade e chiuso migliaia di buche?
2) restaurato le scuole capitoline?
3) riparato le perdite dell’acquedotto romano, il più colabrodo d’Europa?
4) acquistato 750 nuovi autobus su un parco di 1300?
5) assunto decine e decina di autisti in ATAC?
6) riallestite e rifornite le officine meccaniche per le manutenzioni degli autobus?
7) salvato ATAC dal fallimento accertato?
8) fatto centinaia di assunzioni e acquistato veicoli e strumenti nuovi al servizio giardini?
9) riqualificato le aree archeologiche di pertinenza del comune di Roma?
10) risanato i bilanci del Campidoglio, presentandoli di anno in anno nei tempi previsti?
11) indotto AMA a risanare i propri bilanci e salvarla dal fallimento?
12) acquistato decine e decine di automezzi nuovi per il servizio di raccolta rifiuti?
13) assegnato centinaia di appartamenti di edilizia pubblica agli aventi diritto?
14) abbattuto il muro della vergogna che impediva a residenti e turisti di godere del lungomare di ostia?
15) riqualificato le aree verdi e i giardini della città e di Ostia?
16) lasciato a secco e fuori dai vecchi e consolidati connubi con la politica i casamonica, gli spada, i fasciani, insomma, le mafie della suburra romana?
17) avete abbattutto le decine di ville dei casamonica: facendogli terra bruciata tutt’attorno, e restituito alla città, e ai romani, un parco archelogico sequestrato dalla più pericolosa banda di criminali di lingua sinti?
18 abbattuto ville abusive
19 sgomberato campi rom abusivi
20 sgomberato CasaPound in alloggio abusivo e senza pagare affitto da decenni
E sono sicuro che c’è molto altro…

Insomma, avete fatto tutto questo, oppure, per decenni, avete favorito la distruzione di grandi aziende a partecipazione pubblica come AMA e ATAC; consentito la prolificazione della corruzione a tutti i livelli della cosa pubblica; disintegrato il servizio giardini: un tempo fiore all’occhiello in tutta Europa; fatto affari con le bande criminali che si sono mangiati la città; lacerato e abbandonato al proprio destino l’intera rete stradale romana; trascurata la rete idrica/colabrodo; sfondato i bilanci e regalati alla Capitale 15 miliardi di debiti?
DA QUI LA DOMANDA SORGE SPONTANEA,
quando definite “una minacia per Roma” Virginia Raggi, lo dite tenendo per mano i casamonica?
Chiedo per un amico.


Maurizio Di Simone