184 anni di storia, per i Bersaglieri triplo hurrà!

184 anni di storia, per i Bersaglieri triplo hurrà!

Dall’innovativa idea del papà Sandrin, Alessandro La Marmora, sono trascorsi appena 184 anni. Anni spesi in assalti, trionfi, ripartenze e slanci.

Oggi nella loro festa, auguro ai Bersaglieri, spesso ambasciatori dei sistemi di addestramento italiani nel mondo, di poter stupire ancora, non solo per lo spirito goliardico e le fantastiche piume al vento, ma soprattutto per la preparazione tecnica e per la supremazia fisica che ho potuto constatare incontrandone molti.

Tanti gli eroi, a partire dall’ultimo, recentemente commemorato Magg. La Rosa, che hanno lasciato sul campo la loro giovinezza con carica impetuosa.

Si dice che il Bersagliere dopo morto fa ancor tre salti, che siano sempre ventenni nello spirito, generosi fino allo stremo.

Simbolo d’italica fierezza, con una nuova corsa incontro alla recente pandemia, sono stati in prima linea con tutti i mai troppo ringraziati militari.

Rinnovo a quelli in servizio ed a quelli delle associazioni, di poter essere uno degli strumenti con i quali la cultura della Difesa venga diffusa sempre più tra la popolazione, in nome della grandezza d’Italia.

Per i Bersaglieri triplo hurrà!!! 



Di Angelo Tofalo:

FONTE : Angelo Tofalo