🔴#SUPERBONUS 110%: ECCO LE NOVITA’ IN LEGGE DI BILANCIO

Soddisfatti per questo primo risultato che proroga il 110% fino a giugno del 2022, guardiamo avanti per estenderlo al 2023.

Presenteremo a breve un Ordine del Giorno, dove chiederemo al Governo di impegnarsi a reperire le coperture finanziarie necessarie alla previsione di un ulteriore anno, oltre ai due già a disposizione.

Ma vediamo meglio le novità che ci arrivano a seguito della riformulazione da parte del MEF dell’emendamento alla #Manovra di cui sono primo firmatario.

• Il Superbonus è prorogato al 30 giugno 2022; i condomini che entro il 30 giugno 2022 avranno ultimato i lavori almeno al 60%, potranno terminare l’intervento entro il 31 dicembre 2022.

• Per gli immobili IACP la misura è prorogata al 31 dicembre 2022; in caso di completamento del 60% dei lavori entro la fine del 2022, questi potranno essere terminati entro il 30 giugno 2023.

• “PROPRIETARIO UNICO”: si prevede la possibilità di accedere alla misura anche per le persone fisiche che risiedono in edifici composti da due a quattro unità immobiliari distintamente accatastate e possedute da un unico proprietario o in comproprietà da più persone fisiche.

• Vengono inclusi, tra i lavori trainati, quelli finalizzati all’eliminazione delle barriere architettoniche aventi ad oggetto ascensori e montacarichi e di tutte quelle iniziative volte a favorire la mobilità interna ed esterna delle persone disabili ed over 65.

• Si includono inoltre gli interventi di coibentazione del tetto, indipendentemente dal fatto che essi delimitino o meno sottotetti riscaldati.

• Si semplifica il concetto di unità immobiliare funzionalmente indipendente.

• Si prevede la possibilità di suddivisione delle spese tra condomini, non necessariamente secondo la ripartizione per millesimi.

• Si destinano ulteriori risorse per gli immobili ubicati in aree colpite da aventi sismici, nonché per il potenziamento degli Uffici comunali che adempiono a funzioni inerenti la misura.

• Totale stanziamento per la proroga al 2022 – circa 6,5 miliardi di Euro



Di pordenone5stelle.it:

FONTE : pordenone5stelle.it