⚠️ #ReteOspedalieraSiciliana

Di Marialucia Lorefice:

Di Marialucia Lorefice

Apprendiamo da notizie di stampa che secondo la Regione siciliana il ministero della Salute e quello dell’Economia avrebbero dato il via libera incondizionato al Piano ospedaliero presentato dall’assessore alla Salute, Ruggero Razza, in attuazione del DM 70.

Va precisato che il parere positivo è condizionato all’adempimento di una serie di azioni fondamentali, riguardanti, per esempio, i pronto soccorso, i punti nascita e la rete dell’emergenza territoriale. L’assessore ha, in pratica, omesso di dire che dovrà ottemperare alle prescrizioni dei Ministeri di merito per far sì la rete ospedaliera possa dirsi allineata a quanto prescritto dal Tavolo ministeriale per l’applicazione del DM 70.

Se il governo regionale non provvederà celermente secondo le richieste avanzate dal governo nazionale, il rischio sarà la bocciatura perché condizioni fondamentali a tutela della qualità del servizio e della sicurezza delle cure per i cittadini.

Un annuncio infondato quindi.

La sanità è una cosa seria e c’è bisogno, oggi più che mai, di meno annunci e più concretezza.



FONTE : Marialucia Lorefice

Potrebbe interessarti anche: