Xylella, interrogazione M5S. Laricchia: In merito all’ulivo in contrada Caramanna la Regione deve fare chiarezza

Di MOVIMENTO 5 STELLE Puglia:

Dopo il “Caso Caramanna”, l’albero di ulivo nell’agro del Comune di Monopoli in contrada Caramanna prima dichiarato infetto da Xylella fastidiosa e su cui, a seguito di accertamenti, è giunta smentita da parte dell’Osservatorio Fitosanitario Regionale, la consigliera del M5S Antonella Laricchia chiede chiarimenti all’assessore all’Agricoltura Di Gioia.

“La Xylella è una fitopatia che ha causato e continua a causare danni incalcolabili per l’intero settore produttivo – commenta Laricchia In questa situazione di profonda emergenza fitosanitaria è assolutamente necessario che la Regione faccia chiarezza su quanto accaduto; in particolare chiarisca quali siano le cause che hanno generato la confusione nelle analisi eseguite sull’ulivo di contrada Caramanna e, conseguentemente, circoscriva le responsabilità ed assuma  i conseguenti provvedimenti del caso. Ora che le due campagne elettorali che vedevano impegnato l’assessore all’Agricoltura sono finalmente finite auspichiamo di avere risposte certe. Bisogna fare chiarezza – conclude – affinché non si svilisca l’azione delle istituzioni e non si perda la fiducia dei cittadini ”



FONTE : MOVIMENTO 5 STELLE Puglia