Welfare. Conca (M5S): Grazie a un mio emendamento, un milione di euro in più per l’assistenza specialistica degli alunni disabili nelle scuole medie superiori

Di MOVIMENTO 5 STELLE Puglia:

“Grazie all’emendamento presentato in sede di Bilancio di Previsione 2019, risorse aggiuntive per oltre un milione di euro derivanti dai soldi non spesi dai gruppi consiliari, verranno destinate al welfare regionale per il servizio di trasporto e assistenza specialistica per gli alunni disabili nelle scuole medie superiori. Auspichiamo che queste ulteriori risorse servano a scongiurare il ritardo con cui purtroppo molto spesso questi ragazzi sono costretti a iniziare l’anno scolastico a causa della carenza di insegnanti di sostegno”. Lo dichiara il consigliere del M5S Mario Conca, firmatario dell’emendamento che prevede l’obbligo di rendicontazione da parte dei gruppi consiliari, stabilendo che eventuali avanzi vengano restituiti al bilancio del welfare regionale per essere destinati al finanziamento aggiuntivo del trasporto e dell’assistenza specialistica per l’integrazione scolastica degli alunni disabili nelle scuole medie superiori.

All’inizio di ogni anno scolastico continua sono decine i genitori che mi segnalano l’impossibilità di mandare i figli a scuola per la mancanza del servizio di trasporto o dell’assistenza specialistica in classe. Non è possibile che alcuni ragazzi siano costretti a iniziare l’anno con un mese di ritardo, o nei casi più gravi addirittura dopo, come  accaduto quest’anno, quando si è arrivati a dopo la befana.. Ci auguriamo che questa riforma strutturale, che ha modificato l’articolo 4 della legge n. 3 del 1994, serva a far sì che i gruppi consiliari siano invogliati per la nobile finalità a diventare più parsimoniosi e che venga garantita la presenza di un insegnante di sostegno per ogni alunno e il diritto allo studio sancito dalla Costituzione”.



FONTE : MOVIMENTO 5 STELLE Puglia

Potrebbe interessarti anche: