Vile intimidazione con pacco bomba per la Sindaca M5S di Torino, Chiara Appendino

Il gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle di Torino è vicino alla sua Sindaca Chiara Appendino, obiettivo di un gesto criminale, vile e ignobile come un pacco bomba. Non saranno le minacce, né operazioni di terrore come questa a spaventarla, né a spaventarci.
Siamo convinti del lavoro per il bene della città che sta svolgendo e continueremo a essere al suo fianco.
Ringraziamo la perizia del personale di Palazzo Civico e gli artificieri per il pronto intervento che ha escluso possibili conseguenze. Siamo da sempre convinti che sia necessario un confronto cittadino fondato sul dialogo aperto per ricomporre la tensione e il conflitto che l’azione di cambiamento che stiamo portando avanti ha generato, ma il continuo reiterarsi di minacce e intimidazioni alla nostra sindaca è vigliacco e non più tollerabile.
La comunità torinese si stringa intorno alla sua sindaca, il confronto politico passi dal dialogo, anche franco, ma non dalle intimidazioni e dai comportamenti criminali.

*Gruppo Consiliare Movimento 5 Stelle Torino*