Vigili del fuoco: finalmente adeguati gli stipendi alle altre forze dell’ordine

Vigili del fuoco: finalmente adeguati gli stipendi alle altre forze dell’ordine

di Laura Castelli, Viceministro dell’economia e delle finanze

Vigili del fuoco: finalmente una norma per adeguare gli stipendi a quelli delle altre forze dell’ordine.

Sono estremamente soddisfatta del grande risultato sul tema degli stipendi dei Vigili del Fuoco. Da anni avevamo segnalato il fatto che le loro retribuzioni fossero più basse rispetto a quelle delle altre forze dell’ordine, e ci siamo battuti affinché in Legge di Bilancio ci fosse una norma a riguardo.

Nel prossimo triennio, a questo scopo, stanziamo 65 milioni nel 2020, 125 milioni nel 2021 e 165 milioni nel 2022. Ringrazio il collega Carlo Sibilia, con il quale abbiamo lavorato su una norma che reputiamo giusta oltre che meritata per un corpo, quello dei Vigili del Fuoco, che dimostra quotidianamente il proprio grande valore.


di Carlo Sibilia,  Sottosegretario di Stato del Ministero dell’Interno

Vorrei raccontarvi le notti insonni, lo sforzo, gli insulti ricevuti, la passione, il cuore, gli anni di lavoro che ci sono stati dietro questo grande risultato. Lo farò, ma adesso voglio solo brindare a voi Vigili del Fuoco ! Eroi nei nostri giorni. Uomini comuni che fanno la cosa giusta nelle situazioni più catastrofiche.

Per voi in manovra in arrivò 165 milioni nei prossimi 3 anni per avere la giusta retribuzione. Come quella delle forze di polizia ad ordinamento civile. Come quella di chi salva e mette a sicuro vite le nostre vite. Come quella di chi è pronto a sacrificare la propria. È una vittoria di tutti noi italiani! Niente promesse al vento, niente polemiche!

Grazie a Giuseppe Conte e Luigi Di Maio. Per noi una promessa è una promessa.

L’articolo Vigili del fuoco: finalmente adeguati gli stipendi alle altre forze dell’ordine proviene da Il Blog delle Stelle.



Di Il Blog delle Stelle:

FONTE : Il Blog delle Stelle