Vigevano Malpensa, una battaglia vinta!

Anni di lavoro e impegno accanto ai comitati ed oggi finalmente la notizia che aspettavamo: i ricorsi al tar contro la Vigevano Malpensa sono stati accettati e la delibera Cipe del 2018 annullata.

Adesso è tempo di decidere se si vogliono risolvere i problemi di viabilità del territorio o se si vuole continuare a fare propaganda.

Il progetto Anas sparisce dall’orizzonte prossimo mentre le proposte che portiamo avanti da anni sono le più immediate ed efficaci per collegare Abbiategrasso e il territorio del vigevanese a Milano. Senza dimenticare il ponte sul Ticino e le opere necessarie per togliere il traffico dal centro di Robecco.

Ora mi aspetto che i sindaci, anche quelli de fronte del si alla tangenziale, si schierino al nostro fianco e al fianco dei comitati per ottenere soluzioni rapide basate della riqualificazione dell’esistente rete stradale.

Soluzioni a basso impatto ambientale ed economicamente più sostenibili.

Nei prossimi giorni al MIT presenterò il risultato dei ricorsi presentati dai comitati e dai comuni, serve accelerare su riqualificazioni stradali e sul potenziamento della linea ferroviaria Milano Mortara.

Oggi si apre una nuova fase, oggi vincono i territori, oggi tiriamo un sospiro di sollievo guardando alle fantastiche cascine immerse nella campagna dell’abbiatense.

L’articolo Vigevano Malpensa, una battaglia vinta! proviene da Massimo De Rosa.



Di Massimo De Rosa:

FONTE : Massimo De Rosa