Un tetto sicuro per la polizia di Caltagirone!

Di Il Blog delle Stelle:

Promessa mantenuta. Nonostante le difficoltà che hanno costretto ad un lavoro ulteriore di 5 mesi, possiamo finalmente dire che il Commissariato di Caltagirone ha finalmente un tetto sicuro per tutti i poliziotti e i dipendenti dell’amministrazione civile dell’Interno. Un posto dove svolgere il proprio lavoro in sicurezza al servizio dei cittadini italiani.

Finisce così l’odissea del Commissariato Polizia di Caltagirone, cominciata nel 2016 quando un crollo dei solai della storica sede di via Porta del Vento costrinse i poliziotti ad abbandonare quella sede. Solo grazie al grande spirito di sacrificio della Polizia di Stato è stato possibile assicurare il servizio in questi anni. Prima in un camper come sede temporanea e poi un appartamento di 60 mq in via Magellano.
La buona notizia è che i disagi sono finiti.
Dopo la mia visita dell’ottobre scorso possiamo oggi dare per concluso il trasferimento del commissariato presso l’ex casa delle Fanciulle in via Santa Maria di Gesù dove sta già assicurando tutte le sue funzioni. È fatta!

Ringrazio ancora tutti gli agenti di Polizia per aver svolto in pieno il loro lavoro nonostante le carenti condizioni in un territorio difficile come quello siciliano.

A nessuno sfuggirà oltre il ripristino della dignità e delle funzioni del Commissariato, anche l’alto valore simbolico dell’obiettivo raggiunto.
La Polizia di Stato deve avere il meglio delle strutture possibili per combattere la criminalità diffusa. In particolare in quelle zone che hanno visto proliferare le più dannose organizzazioni criminali d’Italia.

Voglio sottolineare come siamo riusciti a stimolare al meglio tutte le componenti istituzionali. A partire dalla Prefettura che ha coordinato tavoli di lavoro con cadenza settimanale pur di superare gli ostacoli, a volte frustranti, che si ponevano sul cammino della conclusione dei lavori. Con il Prefetto abbiamo avuto aggiornamenti continui. Insieme alla spinta della Questura che é riuscita a valorizzare al meglio le competenze interne. La progettazione della ristrutturazione dello stabile é stata infatti realizzata dalle stesse forze della Polizia di Stato. Tutto ciò con la partecipazione attiva delle istituzioni locali che hanno compreso bene il valore dell’operazione.

Lasciatemi dire che sono convinto che non saremmo mai riusciti nell’intento senza l’occhio attento dei rappresentanti delle forze politiche locali. il deputato Rizzo, oggi presidente della commissione Difesa, ha tenuta alta l’attenzione sull’argomento sin dall’epoca del principio delle difficoltà. Non solo presentando interrogazioni nel 2016 e nel 2017, ma facendosi suggeritore di proposte alternative, come l’utilizzo dell’ex casa delle Fanciulle. Proposta che oggi diviene realtà.

Oggi é dunque un momento di festa. Ora non ci resta che fornire quante più unita possibile alla struttura per assicurare una presenza sempre più capillare e incisiva delle forze dell’ordine sul territorio.
Uno dei motti della Polizia di Stato é: Esserci sempre! Per questo vi ringraziamo e con azioni concrete vi dimostriamo che anche noi ci siamo. Noi diciamo ciò che facciamo e facciamo ciò che diciamo.

L’articolo Un tetto sicuro per la polizia di Caltagirone! proviene da Il Blog delle Stelle.



FONTE : Il Blog delle Stelle