Un piccolo miracolo

Di Il Blog delle Stelle:

Vi ricordate quando a dicembre, nella legge di bilancio – criticata da tutti, da destra a sinistra – il MoVimento 5 Stelle aveva stanziato 400 milioni di euro per far ripartire le opere pubbliche per i Comuni? Bene, il 96% (sottolineo il 96%!) degli appalti è già partito. Il Sole 24 ore – non il Movimento 5 stelle – lo definisce “un piccolo miracolo“, considerando che normalmente per fare partire un appalto ci vogliono dai due agli otto anni.

Significa che in pochi mesi diamo la possibilità di mettere in sicurezza scuole, rifare strade, ristrutturare edifici pubblici. Non solo, grazie al ministro Fraccaro, abbiamo stanziato un altro mezzo miliardo per i Comuni, da destinare a tutti i lavori di sostenibilità ambientale: pannelli fotovoltaici, mezzi elettrici, edifici pubblici più efficienti dal punto di vista del riscaldamento. Significa lavoro, meno burocrazia e sviluppo dei territori che per anni la politica aveva abbandonato.

Prima davano i soldi a pioggia agli amici e non controllavano, noi abbiamo fissato dei paletti e previsto che togliamo gli stanziamenti se le scadenze non vengono rispettate.

E questi sono i risultati, quelli veri… 

Io non ci credo che la gente in Italia si alza la mattina e il suo primo pensiero sono le Carola di turno. Il primo pensiero è lavorare, sentirsi sicuri e guardare al futuro. E noi ce la mettiamo tutta per raggiungere questi obiettivi!

L’articolo Un piccolo miracolo proviene da Il Blog delle Stelle.



FONTE : Il Blog delle Stelle