UN CIRCO SENZA ANIMALI E’ POSSIBILE, GRAZIE AL MOVIMENTO 5 STELLE PASSI AVANTI IN QUESTA DIREZIONE

Di MoVimento 5 Stelle Piemonte:

Oggi in Consiglio regionale si è svolto il Convegno “Il circo senza animali, il circo del futuro”. Alcuni relatori hanno posto l’accento sulla possibilità da parte degli operatori circensi di continuare ad utilizzare gli animali mentre il garante regionale degli animali é intervenuto ponendo l’accento sugli studi scientifici che dimostrano, senza ombra di dubbio, le sofferenze fisiche e psicologiche subite dagli animali nei circhi.

Riteniamo che questa pratica, sempre meno condivisa dalla società civile, debba essere progressivamente superata lasciando spazio a spettacoli che mettano in scena le abilità delle persone. In Italia, così come nella nostra Regione, è sempre più necessaria una normativa che impedisca l’utilizzo degli animali nei circhi. Oltre a motivi prettamente etici si aggiungono i risultati di importanti studi scientifici che hanno messo in luce l’incompatibilità degli animali in attività di questo tipo.

In Piemonte, con un emendamento a prima firma Frediani, abbiamo fatto piccoli ma significativi passi in questa direzione. E’ stato così inserito nel Testo Unico della Cultura l’impegno a favorire il superamento dell’uso di animali nei circhi che si esibiscono in Piemonte.

Francesca Frediani, Consigliere regionale M5S Piemonte
Chiara Giacosa, Consigliere comunale M5S Torino



FONTE : MoVimento 5 Stelle Piemonte