Un capolavoro di Botticelli in mostra a Vladivostock

dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale:

Per la prima volta la regione dell’Estremo Oriente russo ospita un’opera proveniente da un museo italiano.
La “Madonna Della Loggia”, che appartiene alla collezione delle Gallerie degli Uffizi di Firenze, opera del celebre Maestro del Rinascimento Sandro Botticelli (1445-1510), e’ stata esposta quest’oggi nell’ambito del programma culturale del quinto Forum economico orientale di Vladivostok.

Come ha affermato l’Ambasciatore d’Italia a Mosca, Pasquale Terracciano, “l’esposizione di un capolavoro di Botticelli in occasione della prima partecipazione dell’Italia al Forum e’ un evento unico, dal grande valore simbolico, che risponde all’intento di portare la nostra cultura anche nelle regioni più distanti, rendendo la nostra arte più accessibile ai moltissimi amanti dell’Italia in tutta la Federazione russa”. L’opera verrà esposta alla Galleria Nazionale Primorye di Vladivostok fino al 6 novembre e poi dal 17 novembre
si trasferira’ all’Ermitage di San Pietroburgo in occasione dell’ottavo Forum della cultura.

L’iniziativa e’ stata organizzata dall’Ambasciata d’Italia a Mosca, di concerto con le Gallerie degli Uffizi, la Pinacoteca nazionale Primorye di Vladivostok, il Museo Statale Ermitage e con  il supporto di Sberbank, il principale gruppo bancario russo. Anche le persone non vedenti e ipovedenti avranno accesso al capolavoro: insieme all’opera originale sarà esposta una copia tattile del quadro con apposita audioguida.

 



FONTE : Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale