Terremoto Emilia, il governo inserisce nel decreto fiscale fondi immediatamente utilizzabili per imprese agricole e agroindustriali

Di Vittorio Ferraresi:

Il Senato ha approvato un emendamento al decreto fiscale per permettere a imprese agricole e agroindustriali, ammesse ai finanziamenti per la ricostruzione post terremoto dell’Emilia, di accedere ai fondi depositati su conti correnti bancari vincolati, già entro la fine del 2018.

Questi soldi potranno essere utilizzati con minore burocrazia entro la data di scadenza naturale e comunque entro la fine del 2020, o nel caso di mancato utilizzo, restituite.

Il governo vuole velocizzare il processo e permettere finalmente di proseguire nel completamento della ricostruzione.

Stupisce che il Partito Democratico abbia votato contro.



FONTE : Vittorio Ferraresi