La cosa che mi ha fatto più male dell’assemblea di domenica sono state le urla, le prevaricazioni. Vedere che non tutti hanno avuto la possibilità di esprimersi perché sommersi da applausi e fischi, non è quello che mi aspetto dal Movimento in cui sono cresciuto dal 2007: ci siamo sempreContinue Reading