Su tagli personale sanità stiamo lavorando per eliminare disparità

Twitter

Google+

Pinterest

WhatsApp

“Sull’eliminazione del taglio delle spese per il personale sanitario abbiamo già sensibilizzato il viceministro Sileri e stiamo lavorando da mesi con i nostri rappresentanti a Roma”. Lo afferma il consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle, Andrea Ussai, in merito alle Linee di gestione della sanità per il 2020.

“Il cosiddetto ‘decreto Calabria’, come originariamente presentato dall’allora ministro della Salute, Giulia Grillo, permetteva il superamento del tetto per la spesa sul personale senza distinzione tra Regioni a Statuto ordinario e speciale. A introdurre la differenziazione che ha finito per penalizzare il Friuli Venezia Giulia – ricorda Ussai – è stato proprio il centrodestra attraverso un emendamento presentato in Commissione”.

“È singolare come il vicepresidente Riccardi dichiari di essere disposto a scavalcare le normative nazionali quando si tratta di aprire alla sanità privata – conclude Ussai – salvo poi essere molto ligio a rispettarle nel momento in cui ci sono da tagliare le spese per il personale della sanità pubblica. Il nostro impegno per eliminare la disparità di trattamento per le Regioni a Statuto speciale è continuo. Aspettiamo di vedere la norma corretta per esprimere soddisfazione e togliere ogni alibi all’assessore”.



Di M5S Friuli Venezia Giulia:

FONTE : M5S Friuli Venezia Giulia