Statale 64, intervento di Giannarelli

Di Movimento 5 Stelle Toscana:

Strada statale 64, Giannarelli (M5S): “Chiusura ha creato danni agli imprenditori, occorre soluzione rapida”

Vicenda strada statale 64 Porrettana, interviene il consigliere regionale del Movimento 5 stelle, Giacomo Giannarelli. “Seguiamo con grande attenzione le difficoltà in cui sono piombati molti cittadini interessati dalla chiusura di questa importante arteria che unisce la Toscana all’Emilia. Il blocco, causato da smottamenti e una frana, ha portato non pochi disagi. Occorre risolvere rapidamente. C’è chi – prosegue Giannarelli – possiede un’attività commerciale e si ritrova in crisi per problemi economici, con mancati incassi dovuti allo stop del traffico veicolare e dunque al conseguente calo dei clienti. E c’è chi, dall’altra parte, non può più utilizzare quella tratta ed è obbligato ad allungare il proprio percorso perdendo tempo e denaro”.
Adesso la soluzione pare avvicinarsi, con un progetto in due fasi che prevede un iniziale senso unico alternato per poi giungere al pieno recupero della tratta. “Quel che chiediamo è che si risolva tutto presto. Ho interessato – spiega Giannarelli – tutti gli enti competenti in materia”. Il Movimento 5 stelle fa del contrasto al dissesto idrogeologico una priorità, così come testimoniato dallo stanziamento del ministero guidato da Sergio Costa: 78 milioni di euro proprio per prevenire i pericoli legati al territorio in Toscana nel triennio 2019/21. “Senza considerare – insiste Giannarelli – i 27 i milioni di euro previsti dal governo per la manutenzione di strade provinciali e scuole. Un sostegno concreto per tutti i cittadini che dimostra, più delle parole, quale sia la nostra posizione”.



FONTE : Movimento 5 Stelle Toscana