SPERIMENTAZIONE ANIMALE, FREDIANI (M5S): “INGRESSO DEL POLITECNICO IN 3R E’ UNA BUONA NOTIZIA. ORA SI FINANZI LA LEGGE REGIONALE PER PROMUOVERE LA SPERIMENTAZIONE ALTERNATIVA”

Di MoVimento 5 Stelle Piemonte:

Apprendiamo con grande gioia la notizia dell’ingresso del Politecnico di Torino nel centro 3R. Organismo nato un anno fa, su impulso delle università di Pisa e Genova, che si propone di stimolare e sensibilizzare studenti, ricercatori e docenti alla sperimentazione responsabile ed ai metodi alternativi all’uso degli animali, come stabilito dalla direttiva europea in materia. 

L’interesse dell’università nei confronti di questo tema può gettare le basi per la realizzazione di quanto previsto dalla legge regionale 9/2018 “Norme in materia di promozione dei metodi sostitutivi alla sperimentazione animale”. Nel testo, che ho presentato in aula ed è stato approvato a luglio, si prevede che la Regione, con il coinvolgimento dell’Istituto zooprofilattico sperimentale del Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta, delle università degli studi, degli istituti scientifici e degli enti di ricerca pubblici e privati del Piemonte, promuova e sostenga la realizzazione di una rete di ricerca regionale sui metodi sostitutivi utilizzati al di fuori del territorio piemontese e in paesi esteri. 

Si prevede inoltre la formazione di studenti universitari dei corsi di dottorato di ricerca presso università o enti di ricerca dei paesi dell’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) che insegnano e praticano metodi sostitutivi che non fanno uso di animali o che, comunque, consentono la riduzione dell’uso degli stessi. 

Ci impegniamo a vigilare sullo stanziamento di adeguate risorse da parte della Regione Piemonte per consentire agli studenti interessati di poter usufruire delle borse di studio, dando un contributo reale al progresso e all’innovazione del mondo della ricerca.

Francesca Frediani, Consigliere regionale M5S Piemonte



FONTE : MoVimento 5 Stelle Piemonte

Scelti per te