Sicurezza, presentata proposta di legge per la valorizzazione della Polizia locale

Di Giuseppe Brescia | Deputato del Movimento Cinque Stelle, Presidente della Commissione Affari Costituzionali:

Non è normale che nel decreto sicurezza bis manchino le norme sulla polizia locale richieste dal MoVimento 5 Stelle. È sempre più necessario e urgente un intervento del legislatore per valorizzare il ruolo della polizia locale, fondamentale nell’assicurare dal basso la tutela della sicurezza e il contrasto al degrado urbano.

Anche per questo oggi il MoVimento 5 Stelle ha depositato una proposta di legge sul tema. È cambiato un mondo dal 1986, anno della legge quadro del settore. Il Viminale non può non accorgersene

La proposta di legge, composta di 18 articoli, prevede, tra l’altro, una delega al governo su tre temi strategici per il comparto: il riordino della normativa sul personale, gli strumenti e le dotazioni del personale della polizia locale, lo scambio di informazioni per l’attuazione delle politiche integrate di sicurezza. La delega include anche il riconoscimento dello svolgimento di lavori particolarmente faticosi e pesanti e l’istituzione di una specifica classe di rischio equivalente al trattamento previsto per gli appartenenti alle forze di polizia statali. Verranno inoltre rafforzati la formazione e l’aggiornamento professionale e in servizio, fornendo orientamenti generali indispensabili per il successo delle politiche integrate per la sicurezza.



FONTE : Giuseppe Brescia | Deputato del Movimento Cinque Stelle, Presidente della Commissione Affari Costituzionali