Sicurezza energetica: accordo Difesa-Terna su promozione studio e ricerca

Di Angelo Tofalo | Movimento 5 Stelle:

Questa mattina, in rappresentanza del Dicastero della Difesa, ho siglato un accordo di collaborazione con Terna, Rete Elettrica Nazionale Società per Azioni, per promuovere lo studio e la ricerca nel campo della sicurezza energetica.

Parliamo di un settore che sta assumendo un ruolo sempre più centrale e soprattutto strategico per lo sviluppo economico del Paese. Alla firma hanno partecipato il Dott. Luigi Ferraris, Amministratore delegato di Terna, e il Generale Francesco Noto, Direttore della Struttura di Progetto Energia.

L’attuazione di un modello di crescita sostenibile è la stella polare del Governo e dell’azione che stiamo portando avanti al Ministero della Difesa.

Un impegno concreto che punta a migliorare la resilienza del sistema di trasmissione elettrica nazionale anche attraverso la realizzazione di centri di interscambio elettrico come le smart city.

L’approccio virtuoso della Difesa può e deve essere un esempio per gli altri settori della Pubblica Amministrazione nell’ambito della “National Security Strategy”.

Intendiamo contribuire attivamente alla transizione energetica del Sistema Paese per ottimizzare sempre più i consumi, procedere verso il più alto risparmio economico possibile e ridurre le emissioni clima alteranti.



FONTE : Angelo Tofalo | Movimento 5 Stelle