Sentenza della Consulta, le competenze ambientali tornano alle province

Di Movimento 5 Stelle Toscana:

Le competenze ambientali tornano alle province, la gente è stufa di questi teatrini. Occorre serietà e chiarezza. In Toscana non abbiamo bisogno di politici di professione, ma di persone che fanno politica con professionalità. Questi sono gli esiti nefasti delle scelte compiute da chi cerca con arroganza di centralizzare il potere. La nostra regione ha necessità di meno burocrazia, uffici decentrati e chiarezza normativa: altrimenti saremo destinati a una Toscana senza investimenti”. Così il consigliere regionale del Movimento 5 stelle Giacomo Giannarelli commenta la sentenza della Consulta che ha riconosciuto l’illegittimità dell’articolo 2 della legge con cui la Regione aveva avocato a sé la materia ambientale e la gestione dei rifiuti.



FONTE : Movimento 5 Stelle Toscana