Secondo turno Europarlamentarie 2019: si vota dalle 10 alle 22

Di Il Blog delle Stelle:

Oggi, giovedì 4 aprile 2019, dalle 10 alle 22 su Rousseau si vota per la selezione dei futuri candidati alle elezioni europee che si svolgeranno il 26 maggio e che saranno decisive per il futuro dell’Europa e dell’Italia.

Si tratta del secondo turno che avviene su base circoscrizionale e che rappresenta un ulteriore passo verso la definizione della lista di candidati che correranno per le future elezioni e successivamente porteranno i valori e la voce del MoVimento 5 Stelle nelle istituzioni europee. Un ruolo delicato e di fondamentale importanza in una legislatura che si preannuncia cruciale per il futuro dell’Europa.

I candidati sono 200 e ne verranno indicati 76 in base al numero di voti ottenuti ciascuno nella propria circoscrizione.
Possono votare gli iscritti da almeno 6 mesi con documento certificato.

La modalità di voto per le parlamentarie europee 2019 è differente rispetto a quella utilizzata nelle precedenti votazioni. Non c’è un voto singolo per ogni preferenza espressa, ma sarà necessario prima selezionare tutti i candidati che si intende votare e poi procedere con un’unica e definitiva azione di voto che dovrà contenere, quindi, tutte le preferenze che si desidera esprimere, fino ad un massimo di 5.

Ecco le istruzioni pratiche:
1. Scorrere l’elenco e cliccando su “Seleziona questo candidato” scegliere i candidati che si vuole votare
2. I profili dei candidati selezionati verranno inseriti nella lista “Candidati selezionati” che sarò possibile visualizzare sul lato destro dello schermo
3. Per sostituire o eliminare un candidato dalla lista, sarà sufficiente cliccare sulla x gialla che comparirà accanto al nome del candidato
4. Per votare i candidati scelti ed inseriti nella lista sarà necessario, invece, finalizzare l’operazione di voto cliccando sul tasto verde “Procedi con il Voto”
5. Una volta effettuato il voto, non sarà più possibile tornare indietro per modificare le scelte dei candidati o per integrare il voto con altre preferenze

Il secondo turno si svolgerà su base circoscrizionale e al termine i risultati verranno depositati presso due notai. Verranno selezionati 76 candidati così distribuiti: 20 seggi per la circoscrizione di Nord Occidentale, 15 seggi per quelle di Nord Est e centrale, 18 seggi per quelle Meridionale e 8 seggi per le Isole. Il Capo Politico ha la sua facoltà di scegliere un capolista diverso da quello individuato con il voto, e per tanto si procederà con il terzo turno di voto, dove gli iscritti saranno chiamati a ratificare la decisione del Capo Politico. In caso di parere favorevole degli iscritti, il capolista della circoscrizione sarà il nome proposto dal Capo Politico e l’ultimo candidato in lista, garantendo sempre la rappresentanza di genere, sarà escluso. Tutti i voti diverranno pubblici al termine dell’intero processo di selezione.

È possibile votare nella giornata odierna, giovedì 4 aprile 2019, dalle 10 alle 22 accedendo alla nuova Area Voto.

Decidere in che Europa vogliamo vivere è una nostra responsabilità e domani, votando i nostri candidati, faremo il primo passo in questa direzione.

VOTA ORA

L’articolo Secondo turno Europarlamentarie 2019: si vota dalle 10 alle 22 proviene da Il Blog delle Stelle.



FONTE : Il Blog delle Stelle